sabato 19 novembre 2011

Biancaneve e Biancaneve.





L'anno prossimo sarà l'anno di Biancaneve; mentre la Disney e la Pixar faranno ri-uscire al cinema, in versione 3D, i più grandi cartoon classici (parleremo a breve di cosa arriverà il 13 gennaio), due case di distribuzione differenti e non addette al genere approderanno nelle sale il 16 marzo con Mirror Mirror e l'1 giugno con Snow White & The Huntsman.
Il primo film, di cui potete vedere il trailer qui, è diretto dall'indiano Tarsem Singh che è anche regista dell'Immortals attualmente nelle sale americane che con 32 milioni di dollari incassati è al primo posto tra i film più visti di questa settimana; vanta nel cast la ventiduenne Lily Collins nei panni di Biancaneve che dopo Sandra Bullock in The Blind Side affianca Julia Roberts che qui indossa corsetti e bustini (i costumi sono la parte più raffinata ed eccentrica del film) della strega cattiva che è molto cattiva ma anche ridicolmente divertente - e a fare il principe azzurro c'è Armie Hammer, lo "sdoppiato" gemello di The Social Network. E se questo film mantiene la storia più classica e punta all'ironia (i nani insegnano a Biancaneve a lottare di spade e lei poi lotta contro il principe), l'altro, Biancaneve E Il Cacciatore - sarà questo il titolo italiano - praticamente rispolvera inquadrature, eserciti e costumi de Le Cronache Di Narnia, con Charlize Theron strega malvagia che si compone e scompone quando i corvi prendono il volo, in una delle migliori performance della sua carriera, la succhiasangue Kristen Stewart nel ruolo di una Biancaneve che, non essendo l'attrice in grado di ridere, invece di preparare i dolcetti taglia le teste delle persone sempre rigorosamente mantenendo il broncio, e Chris "Thor" Hemsworth come cacciatore tutto muscoli e cattiveria. Il trailer di quest'altro film è qua.

Nessun commento:

Posta un commento