sabato 14 gennaio 2012

Critics' Choice Awards.





Altro giro di candidati e premiati in questo gennaio pre-Oscar e in questo sabato pre-Globes; proprio in questo clima, la credibilità dei Critics' Choice Movie Awards era salita alle stelle perché, statistiche alla mano, è risultata essere la cerimonia di premiazione che più si avvicina e meglio prevede le mosse dell'Academy (l'anno scorso aveva azzeccato tutt'e quattro gli attori, le sceneggiature, la fotografia, il montaggio, i costumi, il sonoro, gli effetti speciali). La prevedibilità di quest'anno si tocca in tutte le categorie più grasse (il film e la regia di The Artist - nella foto; gli attori soprattutto non protagonisti, il film straniero, la sceneggiatura originale); è stata lotta all'ultimo sangue fino all'ultimo minuto per l'attrice protagonista: Viola Davis o Meryl Streep?, e ha trionfato la prima, evidentemente emozionata (la potete vedere nella pagina del sito ufficiale dedicata ai video della cerimonia di ieri), che è tornata a ritirare il premio dopo quello per il miglior cast (entrami i riconoscimenti sono per The Help). La Davis, ricordiamo, era stata candidata all'Oscar per una passeggiata di soli sei minuti ne Il Dubbio. Altra categoria a rischio era la sceneggiatura adattata: The Descendants era dato per vincitore e invece ce l'ha fatta Moneyball, con il già-premiato-l'anno-scorso Aaron Sorkin per The Social Network che gli valse anche l'Oscar.
Su Meryl Streep, io, non ci contavo molto, ma sinceramente neanche sulla Davis; la migliore attrice dell'anno è stata Michelle Williams e giustamente domani ritirerà il Globe per la sua performance in My Week With Marilyn in cui tra atteggiamento, mosse di spalle, capelli quasi bianchi, è stata in grado di far rivivere un mito con cui poteva finire male.
Vincitori in evidenza e altri candidati un rigo sotto:

Miglior Film: The Artist
The Descendants | Drive | Molto Forte, Incredibilmente Vicino | The Help
Hugo | Midnight In Paris | Moneyball | The Tree Of Life | War Horse

Miglior Attore: George Clooney per The Descendants
Leonardo DiCaprio | Jean Dujardin | Michael Fassbender | Ryan Goslin | Brad Pitt

Miglior Attrice: Viola Davis per The Help
Elizabeth Olsen | Meryl Streep | Tilda Swinton | Charlize Theron | Michelle Williams

Miglior Attore Non Protagonista: Christopher Plummer per Beginners
Kenneth Branagh | Albert Brooks | Nick Nolte | Patton Oswalt | Andrew Serkis

Miglior Attrice Non Protagonista: Octavia Spencer per The Help
Berenice Bejo | Jessica Chastain | Melissa McCarthy | Carey Mulligan | Shailene Woodley

Miglior Attore Emergente: Thomas Horn per Molto Forte, Incredibilmente Vicino
Asa Butterfield | Elle Fanning | Ezra Miller | Saoirse Ronan | Shailene Woodley

Miglior Cast: The Help
The Artist | Le Amiche Della Sposa | The Descendants | Le Idi Di Marzo

Miglior Regia: Michel Hazanavicius per The Artist
Stephen Daldry | Alexander Payne | Nicolas Winding Refn | Martin Scorsese | Steven Spielberg

Miglior Sceneggiatura Originale: Woody Allen per Midnight In Paris
The Artist | 50/50 | Win Win | Young Adult

Miglior Sceneggiatura Non Originale: Steven Zaillian, Aaron Sorkin, Stan Chervin per Moneyball
The Descendants | Molto Forte, Incredibilmente Vicino | The Help | Hugo

Miglior Film D'animazione: Rango
Le Avventure Di Tintin | Arthur Christmas | Kung Fu Panda 2 | Il Gatto Con Gli Stivali

Miglior Film Straniero: Una Separazione (Iran)
In Darkness (Polonia) | Le Havre (Finlandia) | La Pelle Che Abito (Spagna) | E Adesso Dove Andiamo? (Libano)

Nessun commento:

Posta un commento